tonnara di vendicari 4 vele

Legambiente conferma le 4 Vele a Noto per le sue spiagge.

Le valutazioni dei Circoli locali e dall’ equipaggio della Goletta Verde in base alle caratteristiche ambientali e sulla qualità dell’ospitalità hanno portato ad una conferma di 4 vele per le spiagge di Noto.

Per il terzo anno bandiera Verde assegnata a Vendicari per essere stata riconosciuta da 2000 pediatri italiani una spiaggia a misura di bambino.

L’amministrazione ha inoltre puntato quest’anno a la sfida legata al divieto di uso di plastica “plastic free” attivando un’attenta politica in questo senso.

san lorenzo 4 vele

Come spiega Legambiente :

“questa realtà all’avanguardia nella lotta alla plastica, dimostrano come sia tanto urgente quanto possibile vietare l’uso delle stoviglie di plastica, stimolando l’utilizzo del riutilizzabile sui propri territori e anticipando i tempi prevista dalla direttiva europea sul monouso approvata a fine marzo”.

Questo traguardo in Sicilia che include il Comune di Noto insieme a Realmonte (Ag), Capo d’Orlando (Me), Taormina (Me), Favignana (Tp), Malfa (Me), Santa Marina Salina (Me), Lampedusa e Linosa (Ag), San Vito lo Capo (Tp), Pantelleria (Tp).

Il sindaco di Noto Corrado Bonfanti ha dichiarato.

“Sono molto felice di confermare uno standard molto alto di servizi, buon mare e buone spiagge. È chiaro che bisogna tendere sempre al meglio, quindi le cinque vele sono una meta importante, ma vi assicuro, che le quattro di oggi rappresentano un grande lavoro che è stato fatto. Ricordo, inoltre, che siamo il primo comune siciliano sulla terraferma, escluse le isole, ad applicare l’ordinanza “Plastic free”. In questo momento, tutta la grande distribuzione presente nel nostro territorio non ha più in vendita prodotti in plastica non biodegradabili e per quanto riguarda l’eliminazione delle scorte stiamo arrivando anche in quel caso gradualmente alla totale eliminazione. In questo senso, faremo controlli più serrati perché l’ordinanza venga rispettata e quello che qualcuno pensa di risparmiare lo pagherà in multe”.

Ti consigliamo di leggere : Le spiagge più belle di Noto: da vedere assolutamente

 

PUBBLICITA’

prenota soggiorno a Noto

PRENOTA IL TUO SOGGIORNO A NOTO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *